Life Style

10 matrimoni reali finiti in divorzio


Si pensa sempre che i reali vivano una vita da favola. O forse ci aveva un po’ illuso Giselle nel film Disney Come d’incanto. Ma non sempre basta una tiara per essere felici. E ne sono un esempio questi divorzi reali.

Il più famoso resta sicuramente quello tra il principe Carlo e Lady D

 Il 29 luglio 1981 l’erede al trono inglese sposa Diana Spencer nella cattedrale di Saint Paul a Londra. Nonostante la nascita di due figli, William e Harry, sono troppe le incomprensioni e i tradimenti che rovinano l’immagine e l’equilibrio della coppia. Si separano nel 1992 e il loro divorzio viene pronunciato nel 1996. 

Poi tocca a Sarah e Andrea

Nello stesso anno, il 1996, tocca anche a Sarah Ferguson e il principe Andrea, fratello di Carlo. Nel 1986 la coppia si sposa nell’Abbazia di Westminster e dall’unione nascono due figlie, Beatrice ed Eugenia. Nonostante la fine dell’amore, i due ex sono rimasti vicini e in buoni rapporti.

© John Shelley Collection/Avalon

La principessa Anna non è da meno

Anna, seconda figlia della regina Elisabetta II e del principe Filippo, si separa dal capitano Mark Phillips, che aveva sposato nel 1973. La coppia ha divorziato nel 1992 dopo la scandalosa scoperta di una relazione di Mark Phillips con un’altra donna.

Margaret, che ha dato l’esempio

La monarchia inglese è, insomma, la più favorevole ai divorzi reali. Il primo storico addio tra la principessa Margaret, sorella minore di Elisabetta II, e il fotografo Antony Armstrong-Jones, insieme dal 1960. Nel 1978, dopo numerose voci riguardanti l’infedeltà da parte della principessa Margaret, la coppia si separa e successivamente divorzia.

Margaret e Tony Armstrong-Jones

©

Gli ultimi (on ordine cronologico)

Il 2020 è testimone di un nuovo divorzio in casa Windsor. David Armstrong-Jones, nipote della Regina e figlio della principessa Margaret, scomparsa nel 2002, ha divorziato dall’irlandese Serena Alleyne Armstrong-Jones, dopo quasi 27 anni d’amore.

David Armstrong-Jones e Serena

© Max Mumby/Indigo

A Monaco, intanto

Anche nel Principato di Monaco ci sono rumors e addii. La principessa Carolina, figlia primogenita di Ranieri III e della principessa Grace, nel 1978 sposa Philippe Junot, un noto playboy. Due anni dopo, nel 1980, la coppia si separa e successivamente divorzia.

Carolina e Philippe Junot

© Michel Dufour

Dopo Caroline, la sorella Stéphanie

Stéphanie, sorella di Carolina, divorzia invece nel 1996 da Daniel Ducruet, la sua vecchia guardia del corpo, che aveva sposato nel 1995. Dal loro matrimonio sono nati due figli, Pauline et Louis. Nel 2003, la principessa Stéphanie di Monaco si sposa con Adans Lopez Peres, un acrobata portoghese dal quale successivamente divorzia nel 2004.

Stéphanie di Monaco con Daniel Ducruet

© Stephane Cardinale – Corbis

Dal Lussemburgo alla Danimarca

Il principe Louis di Lussemburgo, figlio del granduca Enrico e della granduchessa Maria Teresa, sposa, nel 2006, Tessy Antony, da cui ha avuto due figli. Nel 2017, la coppia divorzia.

In Danimarca, il principe Joachim sposa nel 1995 Alexandra Manley, una banchiera da cui ha due figli. Divorziano dopo 10 anni di matrimonio, nel 2005.

© Pool BENAINOUS/DUCLOS/TRAVERS



Source link

Leave a Reply